La Treofan perde gara 2 e la serie ritorna in parità

Si ritorna sulla parità, stavolta i minuti finali premiano il Carispezia La Spezia che sbanca così il Pala Zauli in gara 2 di finale playout.

Come accaduto in occasione dell’esordio, la Treofan Battipaglia soffre nuovamente l’avvio di gara. Cinque punti consecutivi di Premasunac permettono alle ospiti di andare subito sul 5-12. Per vedere la reazione delle biancoarancio bisogna attendere l’inizio del secondo quarto, quando le triple di Verona e Trucco regalano subito la partita. Poi il doppio tecnico chiamato a coach Barbiero nel giro di qualche minuto ed il terzo fallo di De Pretto sembrano spianare la strada alle lady. Ed invece no. La Spezia ha un sussulto d’orgoglio e rimette la testa avanti con forza, intanto Sotiriou torna in panchina causa terzo fallo fischiato con tanto di antisportivo. Ma la partita c’è ed è ancora tutta da giocare. In avvio di ripresa Verona si mette sulle spalle l’intera squadra e fa partire la nuova rimonta, 39 pari al 25’.

Quella stessa parità che, per merito delle triple di Bacchini e Williams, regna sovrana anche a dieci minuti dalla fine. Lì dove la Treofan sembra trovare la chiave giusta per aprire la porta che consente di prendere la seconda vittoria consecutiva, con Verona nuovamente protagonista infatti la squadra di casa tocca anche il +5 (intanto Sotiriou al 33’ va fuori per falli). Ma proprio sul più bello la porta viene richiusa, tutto merito di un La Spezia che a 1’29” dal termine trova il canestro del nuovo vantaggio con Brezinova che a 10” dalla sirena conclusiva conquista anche il rimbalzo dopo lo 0/2 dalla lunetta di Striulli. E’ l’ultima giornata, quella che chiude gara 2 sul 59-61.

TREOFAN BATTIPAGLIA-CARISPEZIA LA SPEZIA 59-61 (12-18, 29-33, 50-50)

Treofan: Orazzo 2, Chicchisiola ne, Porcu 3, Verona 20, Trimboli ne, Policari 2, Williams 18, Trucco 8, Vella ne, Hamilton-Carter, Andrè 4, Sotiriou 2. Coach: Riga

Carispezia: Striulli 7, Nori 2, Aldrighetti ne, Corradino 2, Premasunac 15, De Pretto 10, Brezinova 11, Bacchini 5, Benic 5, Linguaglossa 4. Coach: Barbiero

Battipaglia, 04-04-2017

           Responsabile Comunicazione

Enrico Vitolo

392-0691410

 
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.