C’E’ ANCHE CHESTA NELLA SACES MAPEI GIVOVA CHE SFIDA RAGUSA

Sfida di straordinario interesse per la Saces Mapei Givova domenica sera al Caravita: davanti alle telecamere di SportItalia a contendere la vittoria alle ragazze allenate da Nino Molino arriverà la Passalacqua Ragusa.

La gara contro le siciliane rappresenta ormai un classico della Lega basket femminile: per la Dike la vittoria vorrebbe dire fare un deciso passo in avanti verso uno dei primi quattro posti della classifica di questa Gu2to Cup al termine della prima fase. Vincere e magari provare a ribaltare il 75-61 con cui Consolini e compagne conclusero la gara al PalaMinardi. Non sarà per niente facile, ma a dare particolare carica a tutto l’ambiente è stata la notizia del tesseramento di Alejandra Chesta per questa seconda parte della stagione. Chesta che l’anno scorso fu protagonista di un'ottima stagione in maglia arancione (48% da 2, 32% da 3, 80% dalla line a del tiro libero), si è aggregata al gruppo con la solita grinta ed entusiasmo:‘Sono contenta di tornare a vestire la maglia di questa squadra e sono felice di ritrovare le mie vecchie compagne e lo staff tecnico e sanitario. Chiaramente nonostante tutta la mia soddisfazione, avrò bisogno ancora di un po’ di tempo per essere al 100%, ma spero comunque di poter dare una mano alla squadra già da domenica contro una squadra importante come Ragusa’.E’ un innesto che consolida le ambizione di una squadra che grazie ad una incredibile serie di vittorie, interrotta solo in occasione della trasferta di Venezia, si è oramai stabilizzata nei quartieri alti della classifica:‘Si, penso che la Dike sia andata a migliorare partita dopo partita, e le 6 vittorie nelle ultime 7 partite lo dimostrano ampiamente. Sono sicura che questa squadra possa continuare a regalare soddisfazioni ai tifosi, provando ad arrivare tra le prime 4 al termine del campionato. Credo in maniera assoluta nelle potenzialità di questo gruppo: tutti insieme vogliamo continuare a stupire!’

La Passalaqua Ragusa raggiungerà Napoli direttamente dalla trasferta di Eurocup in Polonia contro il Basket 90 Gdynia: il roster a disposizione di Recupido, nonostante l’assenza per squalifica di Hamby, è uno dei più completi e competitivi di tutta la Lega. Servirà una prova maiuscola quindi per portare a termine vittoriosamente una sfida che promette un alto tasso di spettacolarità.

Purtroppo neanche l’anno nuovo ha portato novità positive sul fronte PalaVesuvio: anche questo ultimo scontro di alta classifica sarà disputato sul campo ‘neutro’ del Caravita. Un vero peccato: chissà quale sarebbe stata la posizione di Pastore e compagne se avessero potuto giocare sul campo dove si allenano durante la setttimana…ma avanti ragazze: il 2018 deve essere inaugurato con una grande prestazione!

Appuntamento quindi al Palacaravita con palla a due prevista per le ore 20:30: ci saranno le telecamere di SportItalia ed i nostri social ad aggiornare tutti gli sportivi che vorranno seguire l’incontro da casa. Per i tifosi però è d’obbligo la presenza sugli spalti: in palio c’è una bella fetta di quarto posto da conquistare tutti insieme.


Ufficio Stampa e Comunicazione
SACES MAPEI GIVOVA DIKE BASKET NAPOLI SSD ARL
Via Argine Nord,927 – 80147 Napoli NA
Tel: +39 0815619232
Fax: +39 0815619232
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.