Saces Dike, consolidare il secondo posto proiettati all’Interzona

La Saces Dike Napoli è attesa dagli ultimi due match di campionato (Centro Diana e Pallacanestro Avellino) per consolidare l’ottimo secondo posto, pensando poi all’Interzona, anche perché quello che si è visto contro Battipaglia (che è una delle squadre più forti attualmente in Italia) fa ben sperare, come conferma coach Ursini: “Ho visto la squadra che volevo, le ragazze sono state concentrate dal primo all’ultimo minuto. Fino alla fine del terzo quarto la partita era in equilibrio, poi le loro individualità con giocatrici che giocano in A2 e il loro roster molto più lungo del nostro hanno fatto la differenza. Il fatto che però le abbiamo fatte sudare mettendole in difficoltà ci fa ben sperare per l’eventuale qualificazione all’Interzona, perché siamo in grado di potercela giocare con avversarie di grande livello. Più che altro cercheremo di fare qualche allenamento in più con questo gruppo, visto che non sempre ne abbiamo la possibilità, ma quel che conta è che il gruppo c’è e i risultati di quest’anno fortunatamente sono davvero ottimi”. Le blu-arancio torneranno in campo fra le mura amiche del PalaVesuvio lunedì 10 marzo contro il Centro Diana, per avere la matematica certezza del secondo posto con un turno di anticipo.

Jacopo Giove

Ufficio stampa Saces Dike Napoli

www.dikebasket.it

Facebook: http://www.facebook.com/DikeBasketNapoli

Twitter: https://twitter.com/DikeBasket