Nuova Atletica Basket Marigliano - Azzurra Cercola  50-30
 
Parziali:   (15-5; 28-10; 37-18)
 
Marigliano: Pilato 25, Varone 13, Martinelli 6, Fioccola 2, Cozzolino 2, Liguoro 1, Mazzariello 1, Amato, Izzo, Perretta, Monda, Matrisciano. All.) Caruso
 
Cercola: Di Donato 8, Scarpati 7, Russo 6, Persico 5, Di Stefano 2, Florio 2, Tavormina, De Martino, Chianese, Martinengo, Fatigati, De Masi. All.) Ciaravolo
 
Arbitri: Esposito Abate di Somma Vesuviana (Na) e Riccardi di Cercola (Na)
 
Uscite per falli: Liguoro, Persico (C), Russo (C)
 
La Nuova Atletica Basket Marigliano batte nell'ultima gara del campionato under 19 l'Azzurra Cercola, conquistando il terzo posto finale a quota 32 punti, proprio come nella scorsa stagione. Successo netto e meritato per capitan Martinelli e compagne che hanno condotto sin dalla palla a due iniziale, senza quasi mai soffrire. La vittoria del Marigliano è stata la classica ciliegina sulla torta, la nona su undici gare di un incredibile girone di ritorno, chiuso al secondo posto assoluto al pari con il Gymnasium Napoli, battuto però nello scontro diretto. Alzi la mano chi avrebbe scommesso ad inizio stagione su un risultato del genere, invece è tutto verò ed è anche strameritato. Peccato, per una soddisfazione personale delle ragazze, che per il secondo anno consecutivo la Nab arriva terza ma non basta per partecipare all'Interzona. Contro Cercola le padrone di casa sono partite subito con grande intensità, soprattutto in difesa: decise e concentrate fin dall'avvio trovavano nella solita Pilato la principale arma offensiva per un vantaggio che cresceva gradatamente ma costantemente. A metà gara il punteggio era di 28-10, partita totalmente in controllo. Già dal terzo periodo c'era spazio per tutte le effettive, con Pilato che continuava il suoi magnifico show arrivando a quota 25 punti, ben assistita da tutte le altre compagne. Il Cercola lottava con orgoglio fino alla fine, rosicchiava qualche punto, prima che il gran finale di Varone, una delle tante ex, fissava il punteggio sul definitivo 50-30. A fin partita festa per tutti, vincitori e vinti, con un po di commozione per tutte le ragazze nate nel 1995 (Varone, Liguoro, Fioccola, Cozzolino, Martinelli e Mazzariello per la Nab) che avevano appena terminato la loro ultima partita dei campionati giovanili. Il Marigliano è terzo, brave ragazze, brave davvero.  
 
Nella foto tutto il gruppo Nab festeggia a fine gara