G.S. Ariano Irpino - Nuova Atletica Basket Marigliano  47-60
 
Parziali:  (11-18; 24-29; 36-47)
 
Ariano: De Michele 22, Acanfora I. 12, Caccavo 6, Cifaldi 5, Acanfora V. 2, Fevola, Scrima A., Scrima G. n.e., Russolillo n.e.. All.) Calandrelli
 
Marigliano: Cannavale 20, Favilla 14, Dell'Amura 7, Serra 6, Izzo 5, Pilato 2, Fico 2, Guerriero 2, Amato 2, Fusco, Perretta. All.) Caruso
 
Arbitri: Troise di Tufo (Av) e Tammaro di Mirabella Eclano (Av)
 
Uscite per falli: nessuna
 
La Nuova Atletica Basket Marigliano passa al Pala "Cardito" di Ariano Irpino conquistando la prima vittoria stagionale lontano da casa. Successo meritato per Serra e compagne che hanno condotto sin dalla palla a due iniziale, pur accusando qualche momento di black-out durante la gara. Le mariglianesi partono subito forte con Martina Cannavale che domina nel pitturato. Il vantaggio cresce minuto dopo minuto, raggiungendo il suo apice con un canestro di Amato al 15' (11-25). Qui però qualcosa si blocca e le ufitane ne approfittano subito, grazie soprattutto al buon momento di Ilaria Acanfora. Al 21' le padrone di casa tornano a -3 (26-29) ma sarà il loro massimo sforzo. Stavolta è Favilla a trascinare le sue al nuovo allungo, quello decisivo, ben supportata dalla verve di Dell'Amura. L'Ariano resta in partita, con De Michele, top-scorer dell'incontro con 22 punti, che è l'ultima ad arrendersi ma la Nab ormai è in controllo ed ancora con Cannavale segna i canestri della sicurezza di una gara che termina sul 47-60.. Nota a margine sull'arbitraggio della coppia avellinese Troise - Tammaro: di una certa categoria!
 
Nella foto Sara Dell'Amura ed Adele Guerriero