Under 19, continua la striscia vincente!
Roboante vittoria dell’ under 19 targata Saces Mapei che tra le mura amiche confeziona il suo secondo
successo consecutivo avendo la meglio sulle pari età della virtus Melito con il punteggio di 110 a 30 valido
per la sesta giornata del campionato femminile. Netto il divario fin dalle prime battute con il primo quarto
che si chiude con il punteggio di 28-11. Ma il secondo parziale è quello che mette la parola fine all' incontro:
sale tantissimo l'aggressività difensiva delle padroni di casa che chiudono il parziale 64-17 chiudendo di
fatto la disputa quando si va all’intervallo lungo. Tutte a referto le atlete di coach Natale, testimonianza
dell'amalgama di gruppo che fa progressi di partita in partita.
Saces Mapei Coconuda Napoli 110
Marigliano 30
Saces Mapei Coconuda Napoli
Santandrea 7, Gentile 5, Bordoni 4, Iuliano 4, Orta 20, Del Gaudio 2, Moretti 29,
Castronuovo 12, Visone 14, Giuseppone 13.
All. Natale Giancarlo
Virtus Melito
D Alessio F. , Fusco 5, Guarino 5, Tuccillo 5, Terrano 11, Barra 4 , D Alessio A. 1, Della Corte 4.
All. D'Antonio
Note: parziali (28-16); (64-17); (90-24); (110-30).
Dopo la vittoria nel 6^ turno la squadra di coach Natale era impegnata nel recupero infrasettimanale
contro le pari età del Marigliano. “E’ una vittoria dal sapore particolare - dichiara un’entusiasta coach
Natale al termine della gara - perché è arrivata grazie al grande sacrificio e alla grande abnegazione messa
in campo nonostante sia stata una settimana priva di allenamenti e con tante defezioni”.
In quel di Marigliano il trainer bianco arancio ha dovuto rinunciare a Iuliano, Visone e Del Gaudio che
alzano bandiera bianca per infortunio mentre Castronuovo ha dato un contributo prezioso iscrivendosi a
referto con 4’ di gioco. Coconuda che parte con Gentile, Orta, Moretti, Bordoni, Giuseppone tra le prime
cinque. Responsabilizzate dall’assenza delle compagne, motivate a dimostrare il loro valore, la prestazione
delle ragazze partenopee è fatta di aiuti e di collaborazioni che consentono di portare a casa due punti sulla
carta non scontati. La gestione del ritmo e i continui assist di una sempre più convinta Gentile, regalano
tanti punti ad una scatenata Moretti (37), Orta mette freschezza e brio in difesa mentre Bordoni e
Giuseppone alzano un muro invalicabile sotto le plance.
Non di contorno, ma davvero importante, è la risposta delle ragazze classe ’99 alle quali coach Natale
regala minuti importanti: grande approccio, carattere e concentrazione per Cesiro, Aprea e Grumetti che
calcano il campo mariglianese ben figurando e consentendo di guardare avanti con fiducia al gruppo
dell’U19 che espugnano il parquet di Marigliano con un 33-70.
“Dobbiamo rimanere concentrati ed umili – continua coach Natale a fine gara - è già tempo di guardare
avanti e pensare alla prossima gara al Palabarbuto per il derby che ci vedrà impegnati contro il basket
Vomero Young”.
Marigliano 33
Saces Mapei Coconuda Napoli 70
Marigliano
Cannavale 10, Della Mura, Amato, Fusco, Favilla 6, Pilato 6, Izzo
11, Guerriero, Matrisciano.
All. Caruso
Saces Mapei Coconuda Napoli
Cesiro, Gentile 6, Orta 4, Grumetti 2, Moretti 37, Castronuovo 2, Aprea , Giuseppone 13, Bordoni 6.
All. Natale Giancarlo
Note: parziali (14-15); (21-37);(29-57);