Centro Diana Maddaloni - Nuova Atletica Basket Marigliano  34-38
 
Parziali:  (9-2; 16-12; 26-21)
 
Maddaloni: Sollitto 10, Merola 7, Tramontano 7, Cerreto 5, Iorio 2, Correra 2, Sestito 1. All.) Santonastaso
 
Marigliano: Pilato 14, Serra 10, Cannavale 8, Izzo 4, Amato 2, Matrisciano, Fico, Monda n.e., Guerriero n.e., Fusco n.e.. All.) Caruso
 
Arbitri: Padula di Caserta e Del Monaco di Maddaloni (Ce)
 
Uscite per falli: nessuna
 
La Nuova Atletica Basket Marigliano sbanca il Pala Angioni-Caliendo di Maddaloni, casa del Centro Diana, compiendo forse il passo decisivo verso la conquista delle final-four di categoria. Non è stata la migliore prova del quintetto mariglianese, anzi; nonostante però la giornata negativa, Izzo e compagne son riuscite a tirare fuori una degna ultima frazione che ha consentito loro rimonta e sorpasso. L'inizio è quasi da incubo con un solo canestro realizzato nei primo 10 minuti. Per fortuna della Nab la difesa ha lavorato bene, complice anche la scarsa mira delle casertane. Il Centro Diana resta meritatamente avanti fino all'ultimo intervallo, quando la Nab cambia marcia: una tripla di capitan Pilato firma il sorpasso al 34' (28-29) ma qualcosa si inceppa di nuovo ed al 38' Cerreto riporta avanti il Maddaloni (34-32). Un bel canestro di Serra impatta subito, un personale di Cannavale riporta avanti la Nab (34-35), a 40'' dal termine. Sollitto sbaglia per le padrone di casa e dal rimbalzo di Amato nasce l'ultima azione delle mariglianesi, chiusa dal gioco da tre punti di Clarissa Pilato, top-scorer della gara a quota 14. Vince la Nab, le final-four sono davvero vicine.
 
Nella foto Alessandra Izzo