Ricevi le "Foto News"

Opzioni Richiesta foto

Opzioni quantità foto

Foto Anno 2017/18

Articoli campionato nazionale di lega B

Serie B: Renzullo LARS Salerno, il diesse Pino Corvo traccia un bilancio dopo le prime 10 giornate

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Renzullo LARS Salerno, il diesse Pino Corvo traccia un bilancio dopo le prime 10 giornate


«Siamo dove volevamo essere. Un passo alla volta proveremo a chiudere bene il girone d'andata»

Dopo le prime dieci giornate del campionato di Serie B Old Wild West la Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno fa parte del terzetto (completato da Virtus Valmontone e Citysightseeing Palestrina) che con 16 punti all'attivo segue a 2 sole lunghezze di distacco la capolista Basket Barcellona. La squadra cara al presidente Nello Renzullo, sebbene sia stata formata praticamente ex-novo ed abbia avuto bisogno di un po' di tempo per il necessario “rodaggio”, da un mese e mezzo a questa parte sembra aver trovato il giusto assetto. Il roster allestito dal diesse Pino Corvo, rivisitata in corsa con il cambio della guardia tra Valerio Circosta e Federico Di Prampero, ha vinto le ultime sei gare disputate e tenterà di allungare ulteriormente la striscia positiva. Allargando il cerchio alle prime 10 partite stagionali, il quintetto di coach Antonio Paternoster ha vinto 8 volte (4 tra le mura amiche del PalaSilvestri ed altrettante lontano dall'impianto del rione Matierno) e perso solo in 2 circostanze (in casa contro la Irritec Costa Capo d'Orlando e in trasferta in casa della BPC Virtus Cassino). Con 794 punti segnati (79,4 di media per gara) la Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno ha il quarto miglior attacco del girone dopo Palestrina, Barcellona e Valmontone, mentre con i 695 punti subiti i blaugrana (69,5 di media ad incontro) possono vantare la seconda miglior difesa del raggruppamento alle spalle della Tiber Basket Roma. I salernitani stanno tirando col 53% da 2 punti (204/388), col 32% da 3 (82/253) e col 73% dalla lunetta dei liberi (140/193). Inoltre, capitan Cucco e soci sono primi per minor numero di palle perse (solo 97) quarti per rimbalzi conquistati (366), quinti per falli subiti (192) e per assist serviti (141), settimi per palle recuperate (72). I numeri, insomma, certificano la crescita della Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno.
«Il bilancio delle prime dieci giornate è più che positivo per me – ha affermato Pino Corvo –. Siamo dove speravo potessimo arrivare in questa fase della stagione. Sono molto contento per i risultati e soprattutto per l’atteggiamento della squadra e dello staff. In breve tempo abbiamo avuto una buona risposta anche dalla città, che si sta appassionando a questa squadra nuova di zecca, ed i meriti vanno sicuramente alla società, con in capo il presidente Nello Renzullo, che non ci fa mancare nulla e cura nei minimi particolari il benessere dei nostri tesserati».
La Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno è ora attesa da un doppio turno casalingo consecutivo: domenica 3 dicembre al PalaSilvestri, alle ore 18 (ingresso gratuito), sarà di scena la Mastria Vending Catanzaro (undicesima in classifica, ma capace nello scorso turno di mettere al tappeto la LUISS Sport Roma) e mercoledì 6 dicembre alle ore 19.30 ci sarà lo scontro diretto con la Virtus Valmontone. Il team salernitano tenterà di sfruttare appieno il fattore campo e di fare bottino pieno con l'aiuto della sua gente.
«Io sono abituato a pensare partita per partita – ha sottolineato il direttore sportivo della Virtus –. Dobbiamo fare bene con Catanzaro, che è una squadra in trasferta ha giocato alla pari con tutti finora, facendo. Noi dobbiamo cercare di migliorare progressivamente il nostro gioco, abbiamo ancora ampi margini di miglioramento. Con una vittoria potremo presentarci nelle migliori condizioni alla sfida di mercoledì, che sarà importantissima ai fini della classifica. Un passo alla volta – ha concluso Pino Corvo – speriamo di avvicinarci a questo finale di girone d’andata nel miglior modo possibile».

Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno
Michele Masturzo
373/8224543

     
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.
   

 

Commenta l'articolo:

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell´utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.
Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.
E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.
Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Gestione dei cookie direttamente dal sito
Per ottimizzare la tua esperienza anche nella gestione dei cookie, abbiamo deciso di organizzare i cookie utilizzati da questo sito in quattro categorie, in base alle finalità perseguite: essential, comfort, performance, advertising.

Essential: Questi cookie sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni. Esempi: cookie di autenticazione.

Comfort: Questi cookie consentono di migliorare il comfort e l´usabilità dei siti Internet e di mettere a disposizione svariate funzioni. Ad esempio, nei cookie comfort è possibile memorizzare i risultati delle ricerche, le impostazioni della lingua, la dimensione del carattere.

Performance: Questi cookie raccolgono informazioni su come sono utilizzati i siti Internet. I cookie prestazionali ci aiutano per esempio a stabilire quali sono i settori più popolari del nostro sito. Questo ci permette di adattare i contenuti delle pagine Internet ai vostri desideri e al contempo di migliorare i servizi Internet offerti.

Advertising: Questi cookie sono utilizzati per personalizzare l´invio delle informazioni e delle comunicazioni pubblicitarie, in funzione degli interessi dell´utente, ad es. in base alle pagine visitate.