GeVi Sèleco Napoli, c’è Agrigento nell’ultimo match del 2017 al PalaBarbuto

Ultimo turno casalingo del 2017 per la GeVi Sèleco Napoli che al PalaBarbuto ospita la Moncada Agrigento. Il match, valevole per la tredicesima giornata di Serie A2 Old Wild West è in programma alle 20.30. Gli azzurri, reduci dalla scottante sconfitta nel derby di sei giorni fa contro la Givova Scafati puntano alla vittoria contro una formazione rodata come quella di coach Franco Ciani che sin qui ha un record di 7-5 per un totale di 14 punti in graduatoria che valgono la quarta piazza in coabitazione con Scafati, Cagliari e Tortona.

Per Napoli, oltre a Guglielmo Caruso, sempre alle prese con la riabilitazione alla spalla, da valutare le condizioni di Sorrentino, Carter e Basabe che non si sono allenati regolarmente nel corso della settimana a causa di alcuni attacchi influenzali.

“Sabato ci aspetta una partita importantissima – ha ammesso coach Aldo Russo -. Vogliamo provare a mettere in campo tutta quella energia che ci serve per portare a casa i due punti. Non solo: servirà convinzione e soprattutto capacità di applicare il piano partita contro una squadra che merita grande rispetto. Affrontiamo il secondo miglior attacco del campionato, dotato di un mix di veterani e giovani di livello, con due americani le cui caratteristiche ben si sposano con il sistema di gioco del tecnico. Alla loro guida c’è un coach esperto come Franco Ciani, ormai da 7 anni alla guida della squadra, ottenendo sempre ottimi risultati. Dovremmo essere molto attenti nella fase difensiva, senza trascurare la fluidità in attacco che sarà un aspetto da non perdere di vista. Veniamo da una settimana non facile, nei primi giorni non abbiamo avuto Carter, Sorrentino e Basabe per attacchi influenzali. Abbiamo stretto i denti e ci siamo ricompattati dopo Scafati pensando all’impegno di sabato per il riscatto. Abbiamo spinto molto sugli aspetti tecnici e quelli emotivi sottolineando l’importanza di non mollare la presa, perché mi aspetto che l’unione di squadra non venga mai a mancare. Detto questo, ci aspetta sicuramente una partita difficile, bisognerà soffrire e sacrificarsi per tutti i 40′ di gioco”.

Queste le parole di Nikolay Vangelov: “Incontriamo un roster costruito con giocatori di grande talento, dobbiamo stare molto attenti su Evangelisti che è un giocatore esperto che sa come risolvere le partite, ma non solo perché avremmo di fronte una squadra di qualità. Loro sono il secondo miglior attacco del Girone Ovest quindi sappiamo che dovremmo fare un enorme sforzo in difesa. Questa settimana ci siamo allenati con tanta voglia, nonostante alcune defezioni. Mi aspetto un match molto competitivo e fisico, ci serve molto questa vittoria!”.

All’evento ci sarà la presenza di Mimmo Morena, indimenticato capitano del Napoli Basket, e gli amici della TAM TAM Basketball guidata da Massimo Antonelli, per una serata di sport con la collaborazione del nostro partner Desportibus.

Media: L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/cuorenapolib asket) che su quello Twitter (twitter.com/cuorenapolibk). La gara sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass, mentre sarà possibile ascoltare la radiocronaca in diretta sul canale YouTube di Radio Punto Zero.

Cuore Napoli Basket-Moncada Agrigento, PalaBarbuto ore 20.30

Cuore Napoli Basket: 0 Sorrentino, 1 Basabe, 3 Carter, 4 Fioravanti, 11 Mastroianni, 14 Mascolo, 15 Vangelov, 16 Ronconi, 20 Gallo, 22 Maggio, 23 Bordi, 25 Nikolic. Coach Russo.

Moncada Agrigento: 00 Savoca, 5 Cannon, 6 Zugno, 7 Evangelisti, 8 Cuffaro, 10 Magro, 11 Williams, 14 Ambrosin, 18 Guariglia, 40 Pepe, 44 Lovisostto. Coach Ciani.

22.12.2017 Ufficio Comunicazione Cuore Napoli Basket

 
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.