Napoli BasketVESUVIUS PROJECT – C.A.P. NOLA 71–39

Riccardi e Del gaudio  Parziali 16 – 8 / 26-13  //  21-12 / 8-8

VESUVIUS PROJECT  CERCOLA . All. Luigi Caprio e Mattia Esposito. …….. De Siena 17 , Montagna 14 , Minieri  cap. 2 , De Simone 4 , De Martino 10 , Del Prete G. e Fr. , Savarese 2 , De Luca 20 , Ceriello 6.

C.A.P. NOLA . All. Andrea America. …….Liguori cap. 11 , Benevento 8, Tizzano 2 , Donnarumma 6 , Profeta , Buglione 2 , Genovese 10.

Partita facile per i ragazzi del progetto VesuVius , risultato di una selezione abbastanza ampia da realtà che condividono il percorso tecnico e formativo. I ragazzi del  Nola hanno combattuto strenuamente fin dall’inizio . Ma il loro ritmo era troppo lento ed evidentemente spesso affidato al portatore di palla e  dare la palla al loro lungo. Ciò spesso non accadeva  ed il risultato alla fine è diventato evidente. Il collettivo vince , stravince , contro i singoli.

La scelta del Gruppo di non utilizzare in questo campionato diversi bravi under 14 fa crescere più atleti , ma forse fare ancora più selezione sarebbe meglio . Si potrebbe fare un campionato più impegnativo , dove non sarebbe cosi facile vincere e gli atleti non sognerebbero troppo.. Considerazioni tecniche a parte ,  il Cercola fa la sua solita gara , aggressiva e veloce, un buon basket , migliorabile, ma che certamente  da dei risultati nell’immediato e nel futuro.  Si vede dalle posizioni in classifica delle squadre del sodalizio nei vari campionati. In questo secondi in classifica con una gara in meno e la migliore difesa del campionato….Speriamo che resti tale.  De Siena , Montagna e  De Luca  non trovano grandi ostacoli, come Ceriello , De Martino e compagni, De Martino ,con tanti rimbalzi , realizza poco. Ma va bene cosi . Divertimento e movimento assicurati per tutti!.....Alla prossima.                         A.M.