Real Napoli Basket - A.P.D. VIRTUS PISCINOLA 64 - 62 (dts)

La VIRTUS PISCINOLA Under 18 si presenta sull' ostico campo del Real Napoli con soli 9 effettivi e soprattutto con solo due lunghi di ruolo, tuttavia appare subito evidente la decisione dei ragazzi di coach PAOLO OLIVA nel voler riscattare l' opaca prestazione di appena una settimana fa.
La partita ha come filo conduttore un' unica parola: equilibrio.
Le due squadre lottano e per lunghi tratti mettono in mostra uno spettacolo veramente esaltante.
Il Real Napoli prova ad allungare alla fine del terzo quarto che chiude a +8 e la partita sembrerebbe a tal punto chiusa: i Piscinolesi invece con pazienza ed una difesa grintosa al punto giusto riescono a ricucire lo strappo e ad impattare il risultato a 4" dalla fine.
Nell' over time le giovani "V Nere" pagano dazio per l' uscita di GUIDO RUGGIERO per raggiunto limite di falli (buona prestazione comunque)ma escono comunque a testa altissima, lottando fino all' ultimo secondo, quando una tripla di MASSIMILIANO DE SIMONE riaccende per un attimo le speranze del PISCINOLA che alla fine cede per soli due punti sbagliando il tiro della disperazione.
Bella partita che potrebbe essere utilizzata come spot per la diffusione del basket: bellissimo il post gara con gli atleti che, sebbene esausti, si abbracciano scambiandosi reciprocamente complimenti.
Sconfitta senza rimpianto per il PISCINOLA, che sembra anzi rafforzare ed unire ancor di più il gruppo che saluta il "PALASTADERA" con l' urlo fortissimo "VIRTUS GO!!!!!".

Tabellini: CHIAROLANZA G. 1 DE SIMONE M. 13 FILOGAMO G.11 PICCOLO A. 11 RUGGIERO G.22 TRINCHILLO L. 4 D' ANDREA F. (Cap.) DE SIMONE F. SOPITO S.COACH:OLIVA P.