Natale da capolista per la Nuova Santa Rosa.

Battuta Torre del Greco

Torna al successo la Nuova Santa Rosa Delta Basket Salerno che batte al Pala Silvestri l’ostica formazione di Torre del Greco e si conferma al primo posto in solitaria in classifica. I salernitani si impongono con il punteggio di 72-60 al termine di un match rimasto in bilico fino alla sirena del terzo quarto e chiuso nell’ultima frazione dalla capolista che ha fatto valere esperienza e profondità della panchina per centrare la decima vittoria stagionale. La squadra di coach Caccavo costruisce il primo allungo sull’asse Sammartino-Senatore, autori dei primi 14 punti dei bluarancio, e tocca il massimo vantaggio (20-7) quando anche Antonucci si iscrive a referto. Nel finale del primo quarto, però, gli ospiti riducono lo svantaggio (20-12). Nella seconda frazione il Delta perde fluidità in attacco e subisce troppe conclusioni dalla distanza che permettono agli ospiti di tornare in partita. All’intervallo lungo Delta avanti 33-30. Alla ripresa del gioco Torre del Greco trova in un paio di occasioni il sorpasso, ma la capolista si aggrappa a Senatore che colpisce con precisione da tre punti e a Di Somma, autore di 12 punti uscendo dalla panchina, la cui presenza sotto i tabelloni si rivela preziosa per il nuovo break bluarancio (54-47). Nel quarto periodo i salernitani controllano il punteggio e tornano a veleggiare sulla doppia cifra di vantaggio (61-51) grazie alla tripla di capitan Capaccio. Tocca a D’Argenio mettere il punto esclamativo al successo dei ragazzi cari al presidente Luciano Pierri che si regalano un Natale da capolisti e che ora potranno godersi un po’ di meritato riposo. “Abbiamo chiuso come volevamo il nostro girone di andata – dichiara coach Caccavo – tornando alla vittoria dopo lo stop di Nola e confermando l’imbattibilità interna. Dieci vittorie su dodici gare giocate sono un ottimo bottino, ma sappiamo che non possiamo fermarci qui. Sfrutteremo la sosta per lavorare con serenità in palestra sotto l’aspetto fisico e tecnico così da essere pronti quando sarà il momento di tornare in campo. La partita con Torre del Greco è stata spigolosa, difficile, ma abbiamo dimostrato carattere e maturità gestendo bene i passaggi più delicati”. Il ritorno in campo è previsto l’8 gennaio in Coppa Campania per la gara interna con Cercola. In campionato, invece, la Nuova Santa Rosa osserverà un turno di riposo nell’ultima giornata di andata in programma l’11 gennaio.

Delta – Torregreco 72-60 (20-12, 33-30, 54-47)

Delta: Antonucci 5, Dragoni 4, Senatore 22, Iannicelli 3, Sammartino 10, Mbaye, Vitale n.e, Di Somma 12, Capaccio 5, D’Argenio 5. Coach: Caccavo

Salerno, 21 dicembre 2014                                 l’addetto stampa

                                                                          Nicola Roberto