A.P. Cercola – Accademy B. Campania  76-58

Arb. Mogavero e Anastasio  Falli   24-19

Parziali 22-17 / 21-20  //  17-6 / 16-15

A.P. CERCOLA. All. Enzo Patrizio e Virgilio Esposito………..Costagliola 10 , Iodice 5 , Rea 2 , Torino 3 , Ronca cap., Federici 11 , Covino 6 , Di febbraio 4 , Cavallaro 6 , Scognamiglio 5 (uno da3), D’Angelo 2 , Smorra 22 (tre da 3).

ACC. B. CAMPANIA .  All. Liguori……..Del Prete 10 (due da3), Liguori (’94) 9 , Falco 2 , Liguori A.(’97) 2 , De Falco 20 , Passapanfilli 14 (1 da3), Zaccaro 1 , Falco (’97).

Discreto  l’arbitraggio , buona sicurezza per una gara incerta fino al riposo . Poi i Vesuviani ricordano di avere altri traguardi , al di là del contingente risultato , e dopo le tre vittorie consecutive, e allora finalmente trovano “il ritmo” , la continuità ….. e la maturità (??) per guardare lontano. La panchina  molto lunga del Cercola ha fatto il resto e la coordinata attività  di Enzo e Virgilio. Avere un collettivo con “manine” variabili che realizzano , comincia a dare sicurezza al Gruppo , che guadagna posizioni  ogni settimana. Ormai Smorra viene braccato a vista…. Anche in panchina ….e il resto fa silenziosamente il proprio lavoro. Federici non fa solo il lavoro “oscuro” in area , creando spazio, ma segna e prende rimbalzi. Per il resto solita routine e un battesimo di vittoria al nuovo under   D’Angelo , in buona compagnia con Covino , Rea e Scognamiglio…. E il resto che scalpita tra gli under 17 e 19. Il buon Liguori dell’Accademy  le ha tentate tutte anche con i suoi under , ma il suo organico ….era veramente esiguo, anche se di qualità!!                                       Lapazio