Napoli BasketNuova Santa Rosa sconfitta a Cercola.

Mercoledì si recupera a Torre Annunziata

 

La Nuova Santa Rosa Delta Basket Salerno esce sconfitta dalla gara di Cercola con il punteggio di 73-66. I salernitani hanno affrontato la partita in grande emergenza per le assenze di Sammartino e Di Somma cui si è aggiunto l’infortunio del play D’Argenio che ha ulteriormente ridotto le rotazioni a disposizioni di coach Caccavo. Nonostante ciò, la squadra salernitana ha tenuto bene il campo restando sempre in partita. “Sono orgoglioso della prova dei miei giocatori – dichiara coach Caccavo – che hanno dato tutto quello che avevano in una situazione oggettivamente difficile. Purtroppo abbiamo avuto diverse defezioni e questo ci ha penalizzato. Dispiace per l’infortunio di D’Argenio a cui tutti noi facciamo un grande in bocca al lupo”. Dopo le gare della sesta giornata di ritorno il Delta resta al secondo posto in classifica con 24 punti all’attivo. Neanche il tempo di digerire la sconfitta di Cercola e di tirare il fiato che i bluarancio già sono attesi da un altro impegno. Mercoledì 25 febbraio, infatti, la Nuova Santa Rosa tornerà sul parquet per il recupero della gara sospesa a Torre Annunziata (ore 20.30) lo scorso 8 febbraio.  “Ci attende un’altra partita difficilissima – evidenzia coach Caccavo – ma siamo pronti ad affrontarla. E’ una fase della stagione in cui si sta giocando senza soluzione di continuità e questo non permette di allenarsi bene e di recuperare le energie, ma dobbiamo adeguarci ed andare avanti mantenendo lo spirito che ci ha contraddistinti finora”.

Cercola – Delta 73 – 66 (22-17, 38-30, 57-49)

Delta: Antonucci 22, Senatore 15, Dragoni 8, Iannicelli 11, Mbay9, Dozic 1, D’Argenio, Vitale n.e. Coach: Caccavo

Salerno, 23 febbraio  2015                                 l’addetto stampa

                                                                          Nicola Roberto