Ricevi le "Foto News"

Opzioni Richiesta foto

Opzioni quantità foto

Foto Anno 2017/18

Ultimi articoli pubblicati

C Silver.: MADDALONI E IL DERBY CON SAN NICOLA. PARRILLO: «MATCH SPECIALE»

Valutazione attuale:  / 0

MADDALONI E IL DERBY CON SAN NICOLA. PARRILLO: «MATCH SPECIALE»

La Pallacanestro San Michele Maddaloni si appresta a ritornare a giocare tra le mura amiche del Pala Angioni-Caliendo dopo due trasferte consecutive che sono combaciate con due sconfitte. L'impegno non è dei più semplici visto che i biancazzurri dovranno sfidare la primatista Cedri San Nicola, in un derby inedito e che si preannuncia affascinante. L'incontro si disputerà domani, 26 novembre, con palla a due alle ore 18:00. Gli avversari, meritatamente primi in classifica, hanno diverse individualità di altissimo profilo per il campionato di serie C Silver, ad iniziare dall'ex Nba Linton Johnson. Tra le fila dei sannicolesi troviamo anche la guardia Gabriele Pignalosa e l'ala spagnola Alejandro Viera, ma soprattutto l'ex capitano biancazzurro Nino Garofalo ed il playmaker Stefano Mihalich che contro la Pallacanestro San Michele perse con la Virtus Fondi i playout di serie B due stagioni fa. Gli ingredienti per assistere ad un match bellissimo ci sono tutti, e dato che si tratta oltre che di un derby di una partita di cartello, è plausibile aspettarsi un palazzetto strapieno. L'importante è che sia una giornata all'insegna del divertimento e della sportività.

In vista del prossimo impegno ha parlato l'allenatore di Maddaloni, Adolfo Parrillo, che ha colto l'occasione anche per fare un punto della situazione quando si è giunti alla nona giornata di campionato. «La gara con San Nicola sarà senz'altro una sfida speciale - ha esordito il tecnico biancazzurro -, che noi giocheremo provando ad essere concentrati per tutti i 40'. Loro sono meritatamente al primo posto, ma noi vogliamo fare la nostra parte perché giochiamo in casa e non partiamo mai battuti. Di certo sarei voluto arrivare a questa sfida in una situazione migliore dal punto di vista fisico. Non siamo al top e a maggior ragione dobbiamo sopperire con la testa al corpo, sapendo di non poterci permettere passaggi a vuoto dettati da un calo di concentrazione. Arriviamo comunque a questa partita con la massima serenità nonostante le ultime due sconfitte che personalmente non considero dei passi falsi. Abbiamo perso con la N.P. Sarno, ma è pur vero che abbiamo rischiato di perdere con il Basket Sarno; mentre con Pozzuoli la sconfitta è arrivata dopo un match particolare in cui un tiro ha fatto la differenza. E ci può stare. Detto questo, di comune accordo con la società stiamo dando tanto spazio ai giovani, che grazie all'aiuto degli atleti più esperti pian piano stanno acquistando sempre più fiducia. Proprio per questo ribadisco che arriviamo sereni a questo match. Non vogliamo nasconderci, ma dobbiamo guardare anche in faccia alla realtà. Comunque ogni gara - ha concluso coach Parrillo - è una storia a sè».

Ufficio Stampa

Pall. San Michele

A1 F.: LA SACES MAPEI GIVOVA E’ PRONTA ALLA TRASFERTA DI VIGARANO

Valutazione attuale:  / 0

LA SACES MAPEI GIVOVA E’ PRONTA ALLA TRASFERTA DI VIGARANO

La Saces Mapei Givova sta concludendo una proficua settimana di lavoro per arrivare pronta all’importantissima trasferta di Vigarano: buone notizie per Di Battista che è recuperata, e può considerarsi a disposizione della panchina napoletana.

Nella parte alta della classifica qualche squadra inizia a rallentare dopo un inizio di campionato molto positivo, e la Dike ha assoluto bisogno della vittoria per certificare un percorso di crescita avviato con la vittoria di Battipaglia e la buona prestazione di domenica scorsa contro Broni. Vigarano rappresenta sicuramente la formazione che, per composizione del roster e qualità del gioco espresso fino ad ora, guida la speciale graduatoria delle squadre così dette di seconda fascia di questa Gu2to Cup. Andreoli è stato bravo ad assemblare un gruppo capace di primeggiare nella classifica dei punti realizzati, con le tre straniere autentiche protagoniste nelle classifiche di rendimento: Samuelson (17 punti tirando col 45% da tre e l’80% ai liberi), Armstrong (13 punti e 6 rimbalzi di media) e Zempare (12 punti più 10 carambole catturate ad incontro), rappresentano in questo momento uno dei migliori terzetti di straniere che il campionato ha decretato. Anche Nino Molino sottolinea questa considerazione:‘Devo dire che la dirigenza di Vigarano è riuscita anche quest’anno ad indovinare straniere di grande spessore: Samuelson ha confermato le belle indicazioni che hanno accompagnato la propria esperienza all’università, mentre Armstrong e Zempare sono dotate di quella doppia dimensione tattica che rende il loro gioco particolarmente dinamico e divertente.’Il quintetto con Reggiani e Bagnara si completa con giocatrici di estrema solidità:‘Reggiani ha capitalizzato l’esperienza delle ultime due stagioni a Lucca e proprio a Vigarano, per confermarsi definitivamente ad alti livelli. L’aggiunta di Bagnara poi, ha regalato alla squadra quella leadership che solo un’atleta abituata a grandi battaglie come lei può apportare.’Insomma grande confronto quello di domenica prossima:‘Si, conosciamo bene i pericoli che si nascondono dietro la sfida ad una squadra atipica, che schiera cinque giocatrici abituate a giocare sul perimetro e dotate di un eccellente tiro da fuori. Sono state capaci di segnare 40 punti in un quarto contro Broni, ed hanno messo paura anche a Schio riuscendo a condurre con 15 punti di vantaggio prima di arrendersi nel finale: chiaro che dovremo evitare di farle esprimere la pallacanestro che prediligono, con la consapevolezza che dobbiamo chiedere a questa trasferta altri due punti per la nostra classifica. Siamo reduci da due vittorie e voglio che da Vigarano arrivi la conferma del percorso di crescita che abbiamo avviato.’

Chi non guarderà la partita attraverso lo streaming sul canale Youtube della LBF, potrà seguire tutte le news sull’incontro attraverso i nostri social a partire dalle 17 di domenica in diretta da Vigarano.

 

Ufficio Stampa e Comunicazione
SACES MAPEI GIVOVA DIKE BASKET NAPOLI SSD ARL
Via Argine Nord,927 – 80147 Napoli NA
Tel: +39 0815619232
Fax: +39 0815619232
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

     
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.
   

B F.: Salerno a Battipaglia contro Ruggi

Valutazione attuale:  / 0

Salerno a Battipaglia contro Ruggi:

“Daremo il massimo come in ogni gara”

Granatine a punteggio pieno, Melin concentrata: “Raccolto primi frutti ma torneo è lunghissimo”

Ruggi alle porte, altra battaglia in vista per il Salerno Basket ’92 di Romilda Palumbo che affronta la sesta giornata del torneo di Serie B femminile da capolista a punteggio pieno. Palla a due domani pomeriggio – sabato 25 novembre – alle 18:30 presso il PalaZauli di Battipaglia, casa delle Ruggine per la corrente stagione. Sono Simone Astone e Mauro Sacco, entrambi salernitani, gli arbitri designati. Le granatine stanno attraversando un ottimo momento di forma e faranno visita alla compagine di coach Pignata, attualmente ferma a quota 4 in classifica, in una sorta di derby inedito per le prime squadre. Anch’esse con un’età media molto bassa, le avversarie promettono freschezza e grande impegno contro la capolista.

La svedese Sophie Melin, tra i punti di riferimento del Salerno Basket ’92, si dice concentrata in vista della visita alla Ruggi: “Finora abbiamo affrontato molte buone squadre e tante altre sfide difficili devono ancora venire. Quella di domani è una di queste, all’interno di un campionato equilibrato – dichiara la cestista di Stoccolma – La preparazione è iniziata presto, abbiamo disputato molte amichevoli e questo ha consentito al nostro gruppo di conoscersi e rinforzarsi in tempo per l’inizio del torneo. Credo sia questo il motivo della nostra partenza positiva: abbiamo dato il massimo in ogni partita, riuscendo a vincerle tutte, cercheremo di continuare così anche per le prossime sfide. Sono contenta per l’avvio e non vedo l’ora di scendere in campo sabato contro un avversario non facile da affrontare. Come in ogni partita, dovremo metterci la giusta mentalità con intelligenza e agonismo. Fin qui abbiamo lavorato duramente, abbiamo raccolto i primi frutti ma non è certo finita, la stagione è ancora lunghissima”.

L’approccio di Sophie Melin è stato fin qui positivo sul parquet e fuori. “Quando non sono impegnata con allenamenti e partite mi piace leggere, andare in giro per Salerno e passeggiare – spiega – La città è molto piacevole, soprattutto al lungomare. L’Italia è fantastica con la sua gente e la buona tavola. Sto frequentando lezioni di italiano, cosa che negli ultimi tempi mi ha aiutato a farmi capire meglio dalle mie compagne e dallo staff tecnico ma anche nella vita di tutti i giorni. Questa esperienza mi sta dando tanto, sono felice”.

Salerno, 24 novembre 2017                                                                   

Ufficio stampa Salerno Basket ‘92

     
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.
   

B F.: Givova Ladies, Falanga guarda al futuro

Valutazione attuale:  / 0

Givova Ladies, Falanga guarda al futuro:

Raggiungeremo grandi obiettivi

L’esterna scafatese, ex di turno, guarda alla sfida contro Ariano Irpino: “Avversario dal passato importante”

La Givova Ladies Scafati a caccia del poker di vittorie contro Ariano Irpino. La formazione di coach Ottaviano torna così al PalaMangano per la seconda uscita interna stagionale. Di fronte ci sarà l’attuale fanalino di coda del campionato. Una sfida agevole sulla carta, ma che potrebbe nascondere delle insidie. Sarà una gara particolare per Annabella Falanga, che in passato ha vestito la casacca di Ariano Irpino, esordendo anche in A2. Il play-guardia scafatese presenta il match di domani pomeriggio, parlando anche dei suoi primi mesi con la Givova Ladies.

Come giudica finora la sua esperienza a Scafati 

“Sono molto contenta di giocare in questa squadra. Siamo un bel gruppo e stiamo crescendo sempre di più. Per quanto riguarda l’inizio della mia stagione, sono soddisfatta anche se spero di poter essere ancor più utile alla causa”.

Sta avendo un ruolo chiave anche con l'under 20. E’ contenta del cammino affrontato finora?

“Stiamo già raccogliendo le prime soddisfazioni e personalmente credo che l’allenamento con la prima squadra sia stata una componente fondamentale per migliorare in così poco tempo. Sono sicura che in entrambi i campionati potremmo raggiungere grandi obiettivi”.

Sabato partita contro Ariano Irpino. Quale insidie nasconde questa sfida?

“Avremo di fronte un avversario dal passato importante. Malgrado la posizione di classifica dovremo stare attenti a non sottovalutare la sfida. Ariano ha individualità interessanti ed è guidata anche da un’ex giocatrice, che ha calcato parquet importanti”.

Ecco tutti gli appuntamenti:

SERIE B: Givova Ladies Scafati- Farmacia del Tricolle Ariano Irpino domani 25 novembre ore 17,45 – PalaMangano via della Gloria Scafati (SA)

UNDER 20: Givova Ladies Scafati- Treofan Battipaglia lunedì 27 novembre ore 20,15 – PalAnardi via della Resistenza 6 Scafati (SA)

UFFICIO STAMPA

FREE BASKETBALL ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

     
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.
   

B F.: Eurotraffic Ruggi, Derby cittadino contro la Salerno Basket ’92.

Valutazione attuale:  / 0

Derby cittadino contro la Salerno Basket ’92.

Coach Pignata “In campo a testa alta”

SALERNO. Il Basket Ruggi Salerno sarà di scena sabato 25, palla a due alle 18:30, presso il Pala Zauli di Battipaglia, per affrontare nel derby la Salerno Basket ’92.

Una stracittadina attesa, ma inedita. Lontane ormai diversi anni i sentiti derby con l’allora Basket Salerno del defunto prof Marino, le due formazioni che spesso si sono affrontate in gare amichevoli e nei campionati giovanili, non si sono mai incontrate in una gara ufficiale con la squadra senior. Il Salerno Basket, trasferitosi nel capoluogo da Battipaglia diversi anni fa, è prima nel girone con cinque vittorie su altrettante gare, mentre il Basket Ruggi Salerno, venendo da due sconfitte subite su campo esterno, ha tutta l’intenzione di rendere difficile la vita all’attuale capolista. “Veniamo da due sconfitte, quelle contro Scafati e Cercola, a mio avviso le principali pretendenti alla vittoria del campionato, che ci hanno dato la possibilità di capire quali dovranno essere i nostri obiettivi futuri e su cosa dover lavorare e migliorare” – afferma alla vigilia coach Pignata – “Ritorniamo a giocare in casa, contro una squadra che ha dimostrato di poterci stare nei piani alti della classifica e, questo per noi deve rappresentare un ulteriore stimolo per provare ad essere in partita per tutto l’arco dei quaranta minuti.” La gara sarà diretta dai signori Simone Astone e Mauro Sacco di Salerno.

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

     
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.
   

Serie B: La Centro Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno cerca conferme in casa di Isernia

Valutazione attuale:  / 0

La Centro Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno cerca conferme in casa di Isernia

La squadra del presidente Nello Renzullo non deve sottovalutare l'impegno in terra molisana


La Centro Renzullo LARS Virtus Arechi Salerno è attesa da un nuovo testa-coda. Dopo aver battuto la Playa Hotel Patti Basket (non senza qualche difficoltà) la scorsa settimana, nel secondo impegno casalingo consecutivo, la squadra del presidente Nello Renzullo è pronta per far visita a Il Globo Isernia Basket, che staziona sul fondo della classifica assieme ai siciliani ed alla Treofan Battipaglia. Il roster allestito dal diesse Pino Corvo, però, non deve assolutamente commettere l'errore di prendere sotto gamba l'impegno valido per la 10^ giornata del girone d'andata del campionato di Serie B Old Wild West. I molisani, infatti, in casa hanno complicato la vita anche ad alcune delle squadre meglio attrezzate del girone D. Finora, però, i ragazzi di coach Canzano hanno vinto una sola partita (alla 6^ giornata 75-70 contro Patti) ed hanno il peggior attacco del raggruppamento con 591 punti segnati (65.6 di media per partita) e la terza peggior difesa con 711 punti subiti (79 di media per partita). Eppure nel proprio roster Il Globo Isernia può contare su elementi che possono risultare molto pericolosi come il playmaker Ferdinando Smorra, l'esterno Andrea Murolo, l'ala Klaudio Patani e la guardia Fabio Riccio , che stanno viaggiando tutti ben al di là della doppia cifra in termini di media punti per gara.

Dal canto suo, la Virtus Arechi Salerno arriva a questo impegno sulle ali dell'entusiasmo grazie alle cinque vittorie consecutive che le hanno permesso di riportarsi a ridosso della vetta. Il team di coach Antonio Paternoster è imbattuto dal 28 ottobre scorso e punta a mantenere aperta la striscia positiva il più a lungo possibile. Al momento capitan Cucco e soci sono a 2 lunghezze di distacco dalla capolista Barcellona (la LUISS Sport Roma recupererà solo il prossimo 20 dicembre il derby con la Tiber), hanno il terzo miglior attacco e la seconda miglior difesa del raggruppamento. Inoltre, la guardia Federico Di Prampero, il lungo Paolo Paci, lo stesso Marco Cucco e l'ala Gianmarco Leggio stanno viaggiando oltre i 10 punti di media per partita e, alle loro spalle, crescono anche le percentuali dei loro compagni di squadra (in particolare quelle di Bartolozzi e Babilodze). Insomma, la squadra salernitana vuole confermarsi ad alti livelli e, per farlo, deve vincere anche in casa dei molisani.

«Partita assolutamente da non sottovalutare – ha avvertito tutti alla vigilia della trasferta di Isernia coach Antonio Paternoster –. Ancora una volta affrontiamo una squadra che ad oggi ha vinto una sola partita, ma ciò non deve trarci in inganno. Isernia è una squadra con punti nelle mani, soprattutto nelle gare casalinghe. Nel roster ci sono esterni che hanno la capacità e la possibilità di realizzare con continuità. Proveranno a fare di tutto per vincere la gara. Dobbiamo essere consapevoli che è un impegno difficile, che non possiamo permetterci di avere un approccio “soft” alla gara come accaduto la scorsa settimana contro Patti. Detto questo, andiamo ad Isernia consapevoli che se giochiamo ai nostri ritmi e con la giusta intensità difensiva potremo riuscire a conquistare altri due punti. Dal punto di vista fisico in questa settimana abbiamo lavorato tantissimo con l'aiuto del prof Tancredi, anche in considerazione del fatto che nel prossimo mese avremo sei partite difficili. Abbiamo “caricato” molto – ha concluso il tecnico della Virtus Arechi Salerno – e da questo punto di vista la squadra sta bene. Il morale è alto. Andiamo ad Isernia per continuare a mantenere aperta la nostra striscia vincente».

La partita tra Il Globo Isernia e Virtus Arechi Salernom, in programma domenica 26 novembre alle ore 18 al Palazzetto dello Sport di Via Giovanni XXIII, sarà diretta dai signori Lorenzo Lupelli di Aprilia e Simone Farneti di Quartu Sant'Elena.

Ufficio Stampa Virtus Arechi Salerno

Michele Masturzo

373/8224543

     
Effettua una libera donazione al portale www.campaniabasket.it, con il tuo contributo potrai garantire l'aggiornamento continuo e l'arricchimento ulteriore di foto scattate sui campi di basket.
   

B Femm.: Pubblicate le foto Azzurra Cercola - Givova Ladies 49-61 del 04.11.2017

Valutazione attuale:  / 0

Nell'apposita sezione "Foto" del nostro portale www.campaniabasket.it, abbiamo pubblicato le foto del servizio fotografico effettuato durante la gara di Campionato Nazionale di Serie B femminile, girone A.

 

 

Azzurra Cercola - Givova  Ladies 49-61

 

PALAZZETTO ''MATIERNO'' - A. De Biase  SALERNO (SA)

 

Leggi tutto: B Femm.: Pubblicate le foto Azzurra Cercola - Givova Ladies 49-61 del 04.11.2017

U18 Ecc.: Pubblicate le foto Ass. Pall. Cercola - One Team Basket 45-66 del 11.11.2017

Valutazione attuale:  / 0

Nell'apposita sezione "Foto" del nostro portale www.campaniabasket.it, abbiamo pubblicato le foto del servizio fotografico effettuato durante la gara di Campionato Nazionale Under 18 maschile, girone A.

 

 

Ass. Pall. Cercola - One Team Basket 45-66

 

Palazzetto - Viale Dei Platani 4  CERCOLA (NA)

Leggi tutto: U18 Ecc.: Pubblicate le foto Ass. Pall. Cercola - One Team Basket 45-66 del 11.11.2017

Giovanili: Notiziario giovanili del Centro Basket Torre Annunziata del 21.11.2017

Valutazione attuale:  / 0

Torna alla vittoria la formazione under 15 del Centro Basket Torre Annunziata dopo il passo falso casalingo della settimana scorsa. Nella fredda palestra di Pagani la squadra capitanata da Mario Ventresca si è imposta sui padroni di casa dell’Olimpia Angri e si appresta alla difficile trasferta di Sorrento per dare continuità ai risultati. Vince anche l’under 13  contro l’ostico Angri allenato alla grande da Sergio Mazza con una superlativa prova di Francesco Pio Amodio autore di ben 41 punti, gara sempre in bilico risolta solo nel finale : “ Dobbiamo assolutamente crescere come squadra – afferma coach Luca La Rocca – in attacco non riusciamo a giocare insieme e palesiamo problemi in fase realizzativa”. Prossimo impegno domenica mattina contro la Pro Loco Scafati. Sconfitta per la Virtus Scafati, dove sono impegnati sei atleti del CBTA, contro Agropoli nel campionato under 15 eccellenza, una gara dai due volti con i canarini capaci di imporre il proprio gioco fino alla fine dell’intervallo lungo ed irriconoscibili negli ultimi due quarti dove l’Agropoli si è dimostrato più cinico e più fresco atleticamente. Venerdì la proibitiva trasferta contro la corazzata Avellino capolista a punteggio pieno. Doppio confronto a Portici per il Centro Avviamento Minibasket delle istruttrici Rosa Balzano e Debora Esposito e degli Aquilotti che hanno dato vita a due giorni di sport e di allegria nel campo della villa comunale. Torna alla vittoria anche la Gessi Valsesia con il play Renato Quartuccio autore di 9 punti e di una regia impeccabile.

Ufficio Stampa

Centro Basket Torre Annunziata

A1 F.: LA SACES MAPEI GIVOVA RITROVA GRINTA E DIFESA: BRONI DEVE ARRENDERSI

Valutazione attuale:  / 0

LA SACES MAPEI GIVOVA RITROVA GRINTA E DIFESA: BRONI DEVE ARRENDERSI

Contro Broni, la Saces Mapei Givova giocava la partita che doveva dare continuità alla vittoria nel derby di Battipaglia, e sono arrivate parecchie buone notizie al termine di una gara condotta con autorità e grande determinazione.

L’avvio di partita e più in generale tutto il primo quarto, è bello e divertente. Harmon e Premasunac comandano i rispettivi attacchi e sono le assolute protagoniste del 7-6 del 4’. Broni riesce a sorpassare e condurre nel punteggio per un paio di minuti grazie alla tripla di Ravelli ed una Wojta molto ispirata (12-16 al 7’): poi la Dike ingrana la quarta e prima con la rubata di Pastore rimette la testa avanti (17-16), quindi con le triple di Harmon e Carta chiude il primo parziale sul 23-18. L’inizio del secondo quarto lo comandano gli attacchi di Wojta da una parte e Gemelos dall’altra: proprio un canestro dalla lunga distanza della guardia napoletana aggiorna al 13’ il massimo vantaggio di casa: 28-22. Moroni prende per mano la squadra di Sacchi e riavvicina ancora una volta la propria squadra a strettissimo contatto nel punteggio (28-26) a metà periodo: il quarto a questo punto si colora di arancione con un break di 11-1 che spinge Napoli sul

Leggi tutto: A1 F.: LA SACES MAPEI GIVOVA RITROVA GRINTA E DIFESA: BRONI DEVE ARRENDERSI

A1 F.: La Treofan Battipaglia sconfitta al PalaVigarano nella settima giornata della GU2TO CUP

Valutazione attuale:  / 0

La Treofan Battipaglia sconfitta al PalaVigarano nella settima giornata della GU2TO CUP

La Treofan Battipaglia esce sconfitta dal PalaVigarano nella settima giornata della GU2TO CUP. La gara tra la squadra campana e Meccanica Nova Vigarano termina 87-65.
La gara inizia nel migliore dei modi per la Treofan Battipaglia che si porta prima sul +3 grazie ad una tripla di Davis e poi addirittura sul +5. Nella seconda parte del primo quarto però Vigarano viene fuori e grazie al talento di Samuelson e di Zempare riesce a ribaltare il risultato e chiudere la frazione di gioco sul +9. Nel secondo quarto la squadra emiliana parte subito forte e arriva al +10, le giocatrici di Vigarano sono in stato di grazia e trovano la via del canestro dalla media distanza con una facilità disarmante, la difesa di Battipaglia, pur ben organizzata, non può contrastare l’attacco della squadra di casa in questa fase. Nel secondo tempo la PB63 è ben organizzata in attacco e va spesso a segno con le due americane Davis e Campbell, ma i ritmi sono molto alti e la squadra di casa prende il largo chiudendo il quarto sul +22. Nell’ultima frazione di gioco le Ladies cercano in tutti i modi di ricucire lo strappo ma la gara è ormai compromessa e Meccanica Nova Vigarano porta a casa i due punti dopo aver disputato una gara pressoché perfetta in attacco.
MECCANICA NOVA VIGARANO – TREOFAN BATTIPAGLIA 87-65 (25-16, 45-29, 69-47)
Meccanica Nova: Ferraro, Armstrong 6, Gilli, Reggiani 17, Cupido, Cigliani 8, Vanin, Natali 6, Bagnara 8, Zempare 18, Gianesini, Samuelson 24 – All. Andreoli
Treofan: Orazzo 6, Chicchisiola, Miletic 6, Sasso, Trimboli 6, Policari 2, Campbell 12, Pinzan 2, Mattera, Andrè 7, Davis 24 – All. Lamberti

Battipaglia, 20-11-2017
Responsabile Comunicazione
Paolo Maggio

B F.: Nulla da fare per il Basket Ruggi Salerno in casa del forte Azzurra Cercola. Con Foto della gara

Valutazione attuale:  / 0

Nulla da fare per il Basket Ruggi Salerno in casa del forte Azzurra Cercola

SALERNO. Al palazzetto dello sport di viale dei Platani è andata in scena la quinta giornata del campionato di serie B femminile, terminata con la vittoria delle padroni di casa ai danni del Basket Ruggi Salerno, 56-31.

Nonostante il risultato netto la squadra allenata dal duo Pignata-Ielasi ha dimostrato contro una pretendente al titolo molti aspetti positivi da cui ripartire, in vista dei prossimi impegni in campionato. Pronti via è subito Ntumba a dettare legge con la sua fisicità ed esperienza nel pitturato (9 degli 11 punti del primo quarto per Cercola sono i suoi), mentre le salernitane provano ad impostare il proprio gioco, concretizzando però poco. 11-6 il punteggio al termine dei primi dieci minuti di gara. Nel secondo periodo, il Ruggi continua a trovare difficoltà nella metà campo offensiva e, più che a cattive scelte l’errore sembra più dovuto all’insicurezza nel provare a prendersi responsabilità. Si va all’intervallo lungo sul 24-11.  Alla ripresa delle ostilità, cambia decisamente l’interpretazione della gara da parte delle giovani salernitane, che cominciano a giocare con maggiore grinta e fisicità, rispondendo colpo sul colpo alle offensive avversarie. Il periodo termina in equilibrio, ma il tabellone luminoso recita il 36-22 al trentesimo. L’ultimo periodo di gioco, comincia sulla falsa riga del

Leggi tutto: B F.: Nulla da fare per il Basket Ruggi Salerno in casa del forte Azzurra Cercola. Con Foto della gara

Altri articoli...

  1. Serie B: La Virtus Arechi Salerno batte la Playa Hotel Patti Basket
  2. Serie B: Valdiceppo su di giri: battuta Teramo 81-64
  3. Serie B: Treofan Battipaglia – BPC Virtus Cassino 58-64
  4. C Silver.: Una brutta Irtet Casapulla travolta a Mugnano. Olivetti non basta
  5. C Silver.: Sesta vittoria consecutiva per la Co.Ad. Virtus Pozzuoli
  6. C Silver.: Virtus Pozzuoli- Pall. San Michele Maddaloni 79-77
  7. B F.: Polisportiva Sorrento - Givova Ladies Scafati 41-76
  8. B F.: Salerno, quinto acuto: match tirato con l’Olimpia Capri ma vincono le granatine
  9. A1 F.: LA SACES MAPEI GIVOVA CONTRO BRONI PER LA PRIMA VITTORIA IN CASA
  10. A2: Cuore Napoli Basket a Treviglio a caccia del primo successo esterno
  11. B F.: Trasferta a Cercola per il Basket Ruggi Salerno.
  12. B F.: Givova Ladies, l’entusiasmo di Sapienza
  13. B F.: Salerno Basket ’92 ospita Olimpia Capri a Matierno
  14. Serie B: La Virtus Arechi Salerno ospita Playa Hotel Patti e cerca il pokerissimo di vittorie
  15. C Silver.: MADDALONI OSPITE DI POZZUOLI. MOCCIA: «UNICO OBIETTIVO VINCERE»
  16. Serie B: Treofan Battipaglia - Coach Sanfilippo rassegna le dimissioni
  17. C Silver: Nuova Pall. Sarno- Pall. San Michele Maddaloni 85-76
  18. Giovanili: Basket Casapulla, le giovanili partono col botto
  19. C Silver: Monte di Procida - Il cuore non basta, arriva la sconfitta contro Sarno
  20. U20 F.: Salerno Basket ‘92 - Givova Ladies Scafati 53-61
  21. A2: Cuore Napoli Basket-Virtus Roma 83-78
  22. B Fem.: Givova Ladies Scafati - Basket Ruggi Salerno 69-46
  23. Serie B: La Virtus Arechi Salerno infligge la prima sconfitta alla capolista LUISS Sport Roma
  24. Serie B: La Valdiceppo dura un quarto, poi cede a Pescara
  25. Serie B: Treofan Battipaglia – Tiber Basket Roma 65-75
  26. C Silver: Primo sorriso stagionale per l’Irtet Casapulla. Guastaferro e Di Lorenzo battono la Megaride
  27. C Silver: MADDALONI GIÀ GUARDA A SARNO
  28. B Fem.: Poker Salerno Basket ’92! Ancora un hurrà per le granatine, espugnata Castellammare
  29. B Fem.: Basket Ruggi Salerno - A Scafati per il primo derby stagionale.
  30. B Fem.: Givova Ladies, esordio ok al PalaMangano
  31. Serie B: la Sicoma Valdiceppo in partenza per Pescara
  32. B Fem.: Salerno Basket, trasferta a Castellammare.
  33. B Fem.: Givova Ladies, Čičić e la gran serata di Cercola
  34. Serie B: Virtus Arechi Salerno - Big match al PalaSilvestri
  35. C Silver: Pall. San Michele Maddaloni- Ass. Pall. Cercola 77-62
  36. A2: Givova Scafati - Cuore Napoli Basket in diretta
  37. B Fem.: Salerno Basket, nuovo sponsor e rinnovata fiducia
  38. Serie B: La Virtus Arechi Salerno domani incontra gli studenti della Scuola Media di primo grado “Lanzalone”
  39. A2: Cuore Napoli Basket-Virtus Roma, biglietti in vendita
  40. C Silver: MADDALONI OSPITA LA GIOVANE CERCOLA.
  41. Serie B: La Virtus Arechi Salerno si prepara per lanciare l’assalto alla capolista LUISS Sport Roma
  42. Giovanili: Notiziario settimanale Centro Basket Torre Annunziata del 06.11.2017
  43. A1 F.: LA SACES MAPEI GIVOVA RITROVA I DUE PUNTI NEL DERBY
  44. A1 F.: Sconfitta per la Treofan Battipaglia nel derby campano
  45. B Fem.: Il Basket Ruggi Salerno torna al successo, battendo l’Olimpia Capri 44-37
  46. Serie B: Una grande gara non basta ai ragazzi di coach Sanfilippo contro il Basket Barcellona
  47. Serie B: Risposta della Valdiceppo, Ortona si arrende
  48. C Silver: Poca Irtet contro i Cedri. Mihalich e Johnson affondando il Casapulla.
  49. C Silver: MADDALONI POKERISSIMO: ESPUGNATA MONTE DI PROCIDA
  50. C Silver: Monte di Procida - Maddaloni 60 - 69

Articoli in evidenza

 

Abbiamo 246 visitatori e nessun utente online

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cosa sono
I cookie sono piccoli file di testo memorizzati nel computer o nel dispositivo mobile dell´utente quando visita il nostro sito web.

A cosa servono
I cookie sono da noi utilizzati per assicurare all´utente la migliore esperienza nel nostro sito.
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviare messaggi promozionali personalizzati.

Tipologie di cookie
I cookie sono categorizzati come segue.
Cookie di sessione. Cookie automaticamente cancellati quando l´utente chiude il browser.
Cookie persistenti. Cookie che restano memorizzati nel dispositivo dell´utente sino al raggiungimento di una determinata data di terminazione (in termini di minuti, giorni o anni dalla creazione/aggiornamento del cookie).
Cookie di terze parti. Cookie memorizzati per conto di soggetti terzi.
E possibile controllare ed eliminare i singoli cookie utilizzando le impostazioni della maggior parte dei browser. Ciò, tuttavia, potrebbe impedire di utilizzare correttamente alcune funzioni del nostro sito web.
Per saperne di più è possibile fare riferimento a www.aboutcookies.org o www.allaboutcookies.org.

Gestione dei cookie direttamente dal sito
Per ottimizzare la tua esperienza anche nella gestione dei cookie, abbiamo deciso di organizzare i cookie utilizzati da questo sito in quattro categorie, in base alle finalità perseguite: essential, comfort, performance, advertising.

Essential: Questi cookie sono indispensabili per il regolare funzionamento del sito e delle relative funzioni. Esempi: cookie di autenticazione.

Comfort: Questi cookie consentono di migliorare il comfort e l´usabilità dei siti Internet e di mettere a disposizione svariate funzioni. Ad esempio, nei cookie comfort è possibile memorizzare i risultati delle ricerche, le impostazioni della lingua, la dimensione del carattere.

Performance: Questi cookie raccolgono informazioni su come sono utilizzati i siti Internet. I cookie prestazionali ci aiutano per esempio a stabilire quali sono i settori più popolari del nostro sito. Questo ci permette di adattare i contenuti delle pagine Internet ai vostri desideri e al contempo di migliorare i servizi Internet offerti.

Advertising: Questi cookie sono utilizzati per personalizzare l´invio delle informazioni e delle comunicazioni pubblicitarie, in funzione degli interessi dell´utente, ad es. in base alle pagine visitate.